da Newsletter MARCHEEXPLORER 01/2020
Il Gravel Bike Marche Road "We Are Gravel"

Inutile negarlo, meravigliose quanto insolite e discrete per la loro diversità di paesaggio le Marche, le nostre Marche, offrono un territorio prevalentemente collinare dalle forme armoniche su cui si alternano borghi carichi di storia, tradizione, arte e .. brava gente. Frutteti, oliveti e vigneti, case coloniche dal colore antico dove è possibile riscoprire il gusto semplice delle cose genuine; antiche case mezzadrili adibite ad agriturismo raccontano la vita del tempo passato, ed accolgono viaggiatori e turisti alla ricerca di emozioni autentiche. Come ormai acclarato, il cicloturismo rurale, è una tipologia di turismo in fortissima espansione negli ultimi anni, un'esperienza di viaggio che si concentra sulla bicicletta come mezzo per viaggiare e conoscere nuovi territori di Borgo in Borgo sulle strade bianche.

 

Ecco che il Team di Marcheexplorer.org, dopo il consenso ottenuto al convegno svoltosi a Lapedona (FM); ha pensato di mettere a disposizione il suo background per realizzare il Gravel Bike Marche Road, una rete di itinerari cicloturistici particolarmente suggestivi e articolati "Borgo su Borgo" in prevalenza su strade bianche o quantomeno su asfalto a bassa percorrenza. I percorsi così individuati vanno a soddisfare le aspettative di quella tipologia di turisti che scelgono per la loro vacanza quel turismo lento determinato dall'uso della bicicletta nelle tipologie Gravel e MTB (comprese le versioni a pedalata assistita E-Bike).

Con Gravel Bike Marche Road ci prefiggiamo l'obiettivo di collegare ciclisticamente i comuni del territorio marchigiano, a partire dall'area Picena, evidenziando e favorendo la conoscenza di tutte le zone di interesse culturale, storico, culinario e ambientale. Il turismo slow, ed in particolare nel nostro caso il cicloturismo, rappresenta oggi una delle più grandi attrattive nel mercato vacanziero. Ecco che, con la grande rete ciclabile che andrà a formarsi, le strutture ricettive avranno la possibilità di proporre un'ulteriore e appetibile offerta ai loro ospiti potendo così attrarre quel pubblico che fuoriesce normalmente dai canoni e dai consueti itinerari del turismo di massa. Tali tipologie di turisti sono quasi sempre accomunate da una spiccata sensibilità ambientale, da una grande passione per la bicicletta come mezzo di trasporto e come stile di vita, da una vivace curiosità per i luoghi sconosciuti al grande pubblico.
Con il Gravel Bike Marche Road si finalizza un piccolo tassello della nostra futuristica idea di "Smart Marche Land", un incubatore in cui concretizzare progetti di sviluppo turistico con attenzione alle caratteristiche del nostro territorio e esaltando l'identità dei nostri comuni e dei nostri borghi e le nostre antiche tradizioni.
Il Team di Marcheexplorer desidera sensibilizzare le istituzioni, enti e aziende locali affinchè si possa dichiarare che insieme stiamo mettendo in atto uno dei più ampi progetti regionali di turismo sostenibile. Crediamo che il nostro territorio abbia molto da esprimere in questa direzione con potenzialità di crescita elevatissime che lo pone tra una delle zone più attrattive del nostro bel paese togliendosi di dosso quella patina di inferiorità nei confronti di territori limitrofi di grande risonanza.

__________________________________________________________________________________________________

da Lonely Planet - Best-in-Travel-2020

.. It looks like the understudy is finally ready to take centre stage...

.. sembra che la sostituta sia finalmente pronta a salire sul palco. Anche se i ruoli principali vanno di solito alla sua vicina superstar, la Toscana, le Marche hanno un repertorio altrettanto ampio; infatti anche loro possono offrire borghi arroccate sulle colline, manifestazioni gastronomiche, palazzi rinascimentali, campagne rigogliose e spiagge invitanti con la stessa eleganza, ma con l'ulteriore vantaggio che le sue attrazioni sono molto meno conosciute. Nel 2020 i riflettori saranno puntati su Urbino, ..

Vi aspettiamo pertanto su due ruote lungo la nostra
"Gravel Bike Marche Road". di prossima pubblicazione.

 

Per contattarci:

mobile  351 621 2190

email: marcheexplorer@gmail.com

our privacy policy disclaimer

© 2017 - 2020 by marchexplorer

  • Facebook
  • YouTube
  • Pinterest